EuraEpil Flash 2

Epilazione ad ago con metodo flash

EuraEpil Flash Epilazione ad ago. EuraEpil Flash ti permette di sferrare un attacco frontale ai peli superflui raggiungendo un risultato permanente, grazie a tre efficaci metodologie: i nuovi metodi Flash e Super Flash e il metodo classico di elettrocoagulazione. EuraEpil Flash assicura prestazioni di assoluta efficacia garantendo nel contempo un trattamento completamente indolore. In questo modo i tuoi clienti possono godere di una condizione di relax totale per tutta la durata del trattamento. L’apparecchiatura EuraEpil Flash è completa di conta minuti e di indicatore del numero di peli trattati e permette di regolare tutti i parametri, quali potenza e tempo di erogazione e di memorizzare i valori per velocizzare la depilazione. In questo modo è possibile passare dal trattamento di un pelo sottilissimo a quello di un pelo medio oppure grosso, in modo rapido ed efficace.

Riferimento EEPIFLA2C

Il metodo Flash. Alla radice del problema

Il metodo Flash è uno dei metodi di epilazione più efficaci e al contempo indolori, con tempi di applicazione ultrarapidi: a partire da 1 centesimo di secondo. Questo metodo consiste nell’emissione tramite un elettrodo puntiforme, simile ad un ago, di una corrente ad alta frequenza con un tempo brevissimo (centesimi di secondo). Questo permette di coagulalare la radice del pelo, senza provocare alcuna sensazione dolorosa nella persona trattata. Per aumentare l’efficacia del metodo Flash è stato inserito un dispositivo che permette di erogare una sequenza automatica di impulsi multipli.

Il metodo Blend

Sfrutta l'azione congiunta di una corrente ad alta frequenza (azione di termolisi) e di una corrente galvanica (azione di elettrolisi).

In alcuni soggetti, con peli molto forti o con follicoli deformati, non sarà possibile ottenere risultati soddisfacenti semplicemente con la termolisi ed è per questo motivo che il depilatore EURAEPIL FLASH 2 può sfruttare anche la corrente continua (GLV). Applicando una debole corrente continua sull’elettrodo puntiforme inserito nel follicolo di un pelo si ottiene la decomposizione chimica dell’acqua salata che produce soda caustica, la quale danneggia i tessuti germinativi del pelo impedendone la ricrescita.

Poiché la quantità di soda prodotta dipende dall'intensità, dal tempo di applicazione della corrente e dal grado di idratazione del follicolo è molto importante mantenere lubrificata la parte da trattare con soluzioni saline.